mercoledì 1 dicembre 2010

1 Dicembre - Sant'Ansano

In occasione del "Capodanno" contradaiolo, volevo mandare a voi, amici torraioli, un caro saluto e un augurio che il prossimo sia, per noi, un anno felice.
A presto.

giovedì 26 agosto 2010

Benvenuto Paolo Giovanni


Stamani alle 08.42 nel bresciano è nato il piccolo torraiolo e.m. Paolo Giovanni.
Complimenti ai neo-genitori Rosi & Diego.

giovedì 19 agosto 2010

Video Rai Storia

Registrato con il cellulare dalla televisione. Scusate la qualità. Pero' pensavo che queste scene potrebbero' piacere a tutti. Fonte: Rai Storia, 15.8.10

Ciao !

video

mercoledì 11 agosto 2010

Assunta 2010


Bello artisticamente. Un po' peccato che la dedica lo tagli in 'due pezzi'.
Discreti i colori delle 10 contrade partecipanti, aparte una, e da questo punto di vista perde un po' di qualità. Ma vabbeh, tanto noi non si attacca.....
Ciao !

mercoledì 21 luglio 2010

FESTA TITOLARE 2010

FESTA TITOLARE 2010
in Onore di San Giacomo Maggiore e Sant’Anna
Programma dei Festeggiamenti

VENERDI’ 23 LUGLIO
ore 17:30 Cerimonia di presentazione al Seggio ed alla Contrada dei Torraioli che compiono la maggiore età

SABATO 24 LUGLIO
ore 15:30 Omaggio ai Contradaioli defunti nei cimiteri cittadini
ore 16:45 Battesimo Contradaiolo alla Fontanina della Piazzetta Artemio Franchi
ore 18:45 Ricevimento della Signoria in Piazza del Campo
ore 19:00 Solenne Mattutino
ore 20:00 Ristoro per i Contradaioli
ore 21:30 Intrattenimenti nel Rione

DOMENICA 25 LUGLIO
ore 8:00 Partenza della Comparsa per rendere omaggio ai Protettori, alle Contrade consorelle ed alle Autorità cittadine
ore 11:00 Santa Messa
ore 13:00 Rientro della Comparsa
ore 15:30 La Comparsa prosegue il giro di Onoranze
ore 19:30 Ritrovo alla Lizza per accompagnare la Comparsa in Salicotto
ore 20:30 Cena di chiusura

giovedì 8 luglio 2010

lunedì 5 luglio 2010

Contradaiolo, 4giornista, simpatizzante... o contradaiolo da feisbuc?


E' un po che pensavo a questa cosa, cioè come l'evolversi e l'imporsi dei social network abbiamo cambiato il nostro modo di vivere e di approcciarsi alle situazioni.
Potevano Siena, il Palio e le Contrade sfuggire a questo evolversi delle relazioni umane? Certo che no!
Avere il blog, il forum, feisbuc, le mail per tenerci in contatto è bellissimo, permette a chi come me è fuori Siena di poter sapere e conoscere cosa si dice, cosa si pensa in contrada e cosa pensano i contradaioli, ma ha "eliminato" il contatto umano, il vivere insieme le emozioni che il Palio ci dà.
Per me questo è un grande dispiacere perchè vorrei poter essere lì con voi (oh, sia ben chiaro è colpa mia che non vengo a Siena, non vostra che non mi volete), ma sono fortunato ad avere voi che mi aggiornate.
Ma escluso il nostro caso, non notate che dopo il periodo dei 4giornisti ora ci sia la stagione dei "contradaioli di feisbuc"? Almeno prima un contradaiolo poteva dirlo in faccia ai 4giornisti quello che pensava di loro (ho una raccolta di pensieri e posti che mi sono stati consigliati di visitare a inizio luglio e a metà agosto) e il 4giornista evitava almeno di esternare i suoi pensieri al mondo, ora invece basta scrivere 4cavolate su internet che si è subito letti e seguiti da centinaia di persone, magari del tutto ignare di quello che è Siena e il suo Palio (ma che guardano tutti gli anni la rai e i servizi pre-carriera) che dicono la loro e fomentano, magari a caso... E che vengono lette da altre centinaia di persone ecc ecc ecc... Insomma una ragnatela di ignoranza! Anche perchè sotto Palio si è leggermente stressati e i contradaioli (quelli veri) non hanno nè il tempo nè la voglia di scrivere su internet quello che pensano, quello che sentono, quello che provano... E il 3 luglio o il 17 agosto ciò che importa tali soggetti sono solo le ferie, non i commenti al Palio!
Cosa ne pensate voi? Alla fine tutto questo "stare vicini" ha aumentato i contradaioli "di nome", ma ha diminuito i contradaioli "di fatto" o è solo una mia impressione?
ps: mamma mia venerdì sera per un giro e mezzo ho sofferto tanto tanto...
pps: speriamo per domenica che esca il sole!
ppps: approffitto di questo post per dirvi a tutti che io e Vale (dato che lo straordinario non si fa) il 4settembre ci sposiamo!

VIVA LA TORRE!!!

domenica 27 giugno 2010

mercoledì 23 giugno 2010

I Broncos in finale coppa europa


Calanda Broncos - Panthers Parma: 41-21

Non riesce l'impresa ai Panthers Parma sconfitti nella semifinale di Efaf Cup dai Calanda Broncos. Davanti a oltre 2500 spettatori allo stadio di Chur in Svizzera, i ducali sono costretti alla resa dopo una gara equilibrata che a visto prevalere Parma nella prima frazione di gioco, per lasciare poi spazio alla rimonta e all'allungo dei Broncos nella ripresa. I Panthers reagiscono accorciando le distanze, ma il finale è tutto di marca svizzera. Finisce 41-21 per i Broncos che volano alla finale di Efaf Cup. I Panthers adesso dovranno tornare a concentrarsi sul playoff del campionato italiano che li vedono protagonisti per la conquista di un posto all'Italian Super Bowl.

Partono bene i padroni di casa che vanno a segno con una corsa da 12 yds (ok la trasformazione), ma i Panthers rispondono con un buon drive di possesso che li porta a ridosso dell'end zone avversaria, basta una yard a Papoccia per andare in meta (ok la trasformazione).

Si passa al secondo quarto con le squadre sul 7-7 e questa frazione di gioco è a favore dei Panthers. Dopo una serie di turnover grazie alle buone prestazioni di entrambe le difese i Panthers colpiscono con un td pass di 50 yds che coglie McIntyre pronto a volare al traguardo (ok la trasformazione). La palla passa ai Broncos ma un intercetto di Tunnera riconsegna l'ovale ai ducali. Il primo tempo finisce 7-14 per Parma.

L'avvio di ripresa, tuttavia, è tutto di marca svizzera con i padroni di casa protagonisti di un intercetto su Craddock e di due touchdown entrambi su corsa che ribaltano il risultato in favore dei Broncos. All'avvio dell'ultimo quarto i possesso è dei Panthers che si avvicinano alla red zone quel tanto che basta per tentare un field goal. Vergazzoli calcia dalle 32 yds ma la palla non centra i pali. Gli svizzeri hanno la possibilità di allungare ulteriormente e ci riescono con una corsa di 3 yds (ok la trasformazione) che fissa il punteggio sul 27-14. I Panthers non si arrendono e accorciano le distanze con un td pass di 40 yds di Craddock su McIntyre (ok la trasformazione). Ma nel finale sono i Calanda Broncos a colpire nuovamente dopo un lungo drive di possesso con una corsa di 4 yds (ok la trasformazione). La palla torna ai Panthers ma gli svizzeri intercettano un lancio di Craddock con un ritorno direttamente in end zone. Per Parma non c'è più speranza e finisce 41-21 per i Broncos che strappano il biglietto per la finale di Efaf Cup.

martedì 22 giugno 2010

E se succedesse?

Cari amici, si avvicina a grrraaaaandi passi la Festa...
Stavolta, e devo dire per fortuna, i miei ospiti abituali non possono accogliermi in casa loro. Sono molto contento, perchè vuol dire che la piccola Marilena sta bene, e i suoi genitori non devono portarla lontano dalla confusione di quei giorni.
Farò la spola Prato - Siena, ma se dovesse succedere... l'indicibile, c'è qualcuno che può darmi uno strapuntino per la notte del 2 Luglio?
Grazie sin da ora, perché so che le case sono tutte piene e sto chiedendo l'impossibile.
A proposito, quest'anno le fate le magliette col mitico n° 3? Posso averne una XXL per me? A chi devo rendere i soldi?
Non vedo l'ora di rivedervi tutti e di fare Festa con Voi.
Alfiere.

martedì 8 giugno 2010

BACK FROM FLORIDA

Rieccoci....tornati sani e salvi dai Florida Key U.S.A e oggi in tre settimane ci rivediamo tutti in Piazza per vedere chi arriverà in stalla. A presto amici.

mercoledì 12 maggio 2010

Estrazione per luglio 2010



Ecco le contrade che aspettano di essere estratte per il Palio di luglio 2010
piu' questa:

mercoledì 5 maggio 2010

lunedì 19 aprile 2010

VENI - VIDI - VICI

Premesso che gli svizzeri avevano a roster almeno 9 giocatori di scuola americana, compreso l’ex Ancona Dolphins Ciasulli, tutti passaportati, la vittoria conquistata alla Stella Polare sui Marines Lazio non fa una piega. I Broncos, a parte il primo quarto e inizio terzo, hanno sempre controllato la gara senza problemi, grazie a un attacco pirotecnico, guidato dai fratelli Marko (qb) e Sasha (wr e cb tutta la partita) Glavic e dal jolly Robinson (wr, ss, kicker, punter e ritornatore di calci), di un soffio MVP del match davanti ai due Glavic. Disciplinati fino all’estremo anche in difesa (almeno quattro interferenze plateali pur di non concedere ricezioni da touchdown), gli svizzeri hanno messo la gara sul piano di ritmi altissimi, giocando solo shotgun dal 1° down d’attacco. Dopo una prima fase equilibrata, i Broncos hanno preso il largo grazie a un intercetto di Anderson e al successivo end around vincente di Robinson per il 34-14, limato allo scadere da un lancio di Vogelbach per Morton. A inizio ripresa i Marines hanno raggiunto il -6 ancora con Morton e poi costretto a un 4° e 2 gli avversari. Sull’azione di punt però una partecipazione illegale in difesa ha concesso il 1° e dieci ai Broncos, che hanno chiuso il drive con una ricezione di Fiva. L’intercetto di Mustafà sul successivo 1° down capitolino, accompagnato dal touchdown di Raeber, ha di fatto chiuso il match. L’ultima nota per la coppia Mingoli-D’Angelo che ha terminato l’incontro con una bella combinazione in end zone. Detto dei Glavic e di Robinson, da segnalare anche la prova degli altri… svizzeri Bailey e Anderson. Nei Marines bene Morton e poco altro. Buona anche la crew, con gli arbitri italiani che non hanno davvero concesso nulla, anzi, ai romani.

giovedì 8 aprile 2010

LA CHIAVE DEL TEMPO di Anne Fortier

Esce lunedi 12 aprile il libro di Anne Fortier:

Descrizione:
Stati Uniti, oggi. Quando zia Rose muore, Julie Jacobs riceve come unica eredità una lettera, assieme a una piccola chiave: "Vai a Siena. Questa è la chiave di una cassetta di sicurezza. Tua madre l'aveva in tasca quando è morta". E Julie parte, attratta dal filo misterioso che la lega alle proprie radici. Quella che trova nella cassetta di sicurezza è solo la prima di molte tracce: una scatola logorata dal tempo che contiene qualche lettera, una vecchia edizione di Romeo e Giulietta e un crocifisso con una catena d'argento. E un taccuino con una serie di appunti, dove si parla di un Romeo Salimbeni e di una Giulietta Tolomei vissuti a Siena nel 1340. A settecento anni di distanza, Julie scopre che il suo vero nome è Giulietta Tolomei e che è destinata a rivivere l'antica storia. E che solo lei può cambiarne il tragico finale.

http://www.sperling.it/player?postid=811&ean=

giovedì 1 aprile 2010

Buona Pasqua

La Pasqua qui da noi dura da giovedi sera fino a lunedi sera. Quindi vi faccio già oggi gli auguri per una buona Pasqua e a presto.
Ciao !

martedì 23 marzo 2010

Bandiera per Leano

Ecco il piccolo Leano al età di 36 ore al ospedale di Coira.


Ancora non sappiamo se il nostro amico Marco è riuscito ad organizzare la bandiera in Salicotto.
Intanto ieri sera Cello e io abbiamo messo fuori la bandiera sul balcone per il piccolo Leano.
Era un motivo in piu' per bere due gotti, fare una bella mangiata e per rivedere i colori piu' belli di Siena.
Ciao !

lunedì 22 marzo 2010

Neo-Torraiolo-Sguizzero

Ciao a tutti. Mi chiamo Leano e sono nato ieri, 21 marzo 2010 a Coira in Svizzera.
Non vedo l'ora di venire a Siena e di conoscervi tutti. I miei genitori Marcello e Maja e il mio padrino GP sicuramente mi porteranno in Salicotto per la festa titolare.
Un saluto a tutti e W la Torre !!!!

venerdì 12 marzo 2010

Programma di addestramento

Il programma di addestramento dei cavalli da Palio:

giovedì 25 marzo Mociano Lavori di addestramento

martedì 30 marzo Mociano Lavori di addestramento

martedì 6 aprile Monticiano Corse di addestramento

martedì 13 aprile Mociano Lavori di addestramento

sabato 17 aprile Monteroni d’Arbia Corse di addestramento

martedì 20 aprile Mociano Lavori di addestramento

martedì 27 aprile Mociano Lavori di addestramento

giovedì 29 aprile Monticiano Corse di addestramento

martedì 4 maggio Mociano Lavori di addestramento

sabato 8 maggio Monteroni d’Arbia Corse di addestramento

sabato 15 maggio Monticiano Corse di addestramento

martedì 25 maggio Monticiano Corse di addestramento

giovedì 27 maggio Mociano Lavori di addestramento

martedì 1° giugno Mociano Lavori di addestramento

sabato 5 giugno Monticiano Corse di addestramento

giovedì 10 giugno Mociano Lavori di addestramento

mercoledì 3 marzo 2010

Prima multa italiana....eheheheh

Eccolà ! Dopo 20 anni che vengo in Italia in macchina mi è arrivata la prima multa. Non ci posso credere. Come vedete sulla foto, invece dei permessi 50 km/h sono passato in 'stile Schumacher' a 67 km/h. Questo è successo a giugno del 2009 a Riomaggiore e la multa mi è arrivata ora, a marzo 2010.
Il servizio segreto italiano quindi ha impiegato 10 mesi per trovarmi...eheheheh.....
Ora mi danno 60 giorni di tempo per pagare una ciffra di 180 Euriiii !
In Svizzera per un reato simile ti fanno pagare 100 Euro e dalla velocità misurata ti togliono il 10 %.
Questi 180 Euriii possono sembrare tanti. Ma contando che per 20 anni non ho pagato nemmeno una multa (anche se non sempre ho rispettato i limiti), mi esce una media di 9 Euro per anno.
Grazie Italia per questa bella sorpresa dopo quasi un anno...o diciamo 20 anni !!!!!!!